Vademecum del guerriero a Cinquestelle….se esiste.

guerra

Il Movimento Cinquestelle sta subendo attacchi su tutti i fronti. La gente comune, soprattutto quella estranea al mondo del web, non capisce il perchè.  Non glielo avete saputo spiegare. Se continuate a fargli credere che vogliono mettervi a tacere perchè siete gli unici che combattete la corruzione o lo spreco di auto blu e rimborsi, basterà la prima inchiesta giudiziaria contro i corrotti per smentire le vostre tesi.

Dovete spiegare a tutti qual è il vero potere, quali sono i veri nemici dei popoli e degli Stati, di quali organizzazioni si sono dotati, di come agiscono sui governi, di come hanno infiltrato i partiti e le istituzioni. Dovete fare i nomi, dovete dimostrare in maniera scientifica e incontrovertibile chi e come ci hanno tolto sovranità e autodeterminazione. Dovete mostrare come hanno indotto le crisi economiche e come le avevano pianificate per gli interessi di pochi. Dovete mostrare a tutti i loro documenti, i loro report dove si dichiarano avversi alla democrazia. Sono pubblici. Basta solo tirarli fuori e poi dimostrare che i membri del cartello finanziario oligarchico che li ha concepiti come dichiarazioni di guerra ai popoli e alle democrazie rappresentative hanno ora i loro rappresentanti al Governo. Dovete evidenziare a chi serviva deindustrializzare l’Italia, a chi serviva una moneta che togliesse agli Stati la propria ragione d’essere. Non basta schierarsi contro l’euro se non spiegate chi l’ha concepito e quali erano i loro obiettivi dichiarati. La gente sta imparando a conoscere l’arma del delitto ma ignora gli assassini della sovranità e della libertà. Dovete portare a conoscenza di tutti la cronologia del golpe finanziario facendo nomi dei mandanti e degli esecutori. Dovete dimostrare il ruolo dei media a sostegno del cartello finanziario, il loro coinvolgimento nelle organizzazioni in questione e le loro colpe nella silente svendita del paese agli oligarchi.                                                                                                      Solo così la gente capirà perché i media vi odiano, perché i partiti vi contrastano, perché qualcuno ai vertici può aver infiltrato il vostro Movimento per portarlo alla deriva. Solo così potete essere il cambiamento. Avete uno dei blog più seguiti al mondo, avete oltre cento parlamentari ed avete centinaia di meet up sul territorio:

Selezionate gente preparata, formatela per spiegare alla gente cosa sta accadendo senza se e senza ma. Create un opuscolo unico, delle slide uniche e diffondeteli ovunque.

Lasciate stare tutte le tesi in cui credete ma che non potete dimostrare scientificamente. Tacete su 11 Settembre, sui marziani, sull’atterraggio dell’uomo sulla luna e su tanti altri temi che non giovano alla causa. Le vostre idee a riguardo sono spesso veritiere ma indimostrabili e quindi vi rendono facile bersaglio di chi vuole additarvi come complottisti. Il parlamentare che usa argomenti che non può dimostrare non vi aiuta ma vi danneggia. Ci sono cose, invece, che sono assolutamente dimostrabili, ma che la gente ignora del tutto, utili a far capire a tutti l’attacco perpetrato ai danni del nostro paese. Puntate su quelle verità nascoste per mettere tutti a tacere. Diventate una macchina da guerra, organizzata, coordinata, infallibile. Prendete a calci in culo i dissidenti, fate pulizia, siate autoritari. Lasciate stare l’utopica democrazia diretta, che deve servire solo a ratificare le vostre scelte, ma siete voi che dovete dire a chi vi segue cosa fare e non sono loro che devono dirlo a voi. Il popolo è smarrito, confuso, manipolabile e spesso ignorante quindi incapace di prendere decisioni veloci e concrete per il proprio bene. Create una leadership di persone capaci, oneste e preparate e lasciate che siano loro a guidare. Vietate ai vostri leader ogni collegamento con i membri del cartello oligarchico o diffidate anche di loro. Invadete i media ed entrate nelle case degli italiani con argomenti che non hanno mai sentito, con realtà che non gli sono mai state svelate prima. Tornate nelle piazze. Fate in modo che le azioni dei parlamentari siano speculari ad azioni dei cittadini sul territorio. Diventate un eco che dai palazzi si propaghi per le strade. Diventate sovranazionali come il vostro nemico. Cercate alleanze con altri paesi del mediterraneo nelle nostre medesime condizioni. Se dovete manifestare, non fatelo al foro italico, fatelo sotto l’ambasciata greca per quello che stanno facendo a quel popolo che è il riflesso di quello che faranno a noi. Manifestate sotto l’ambasciata tedesca che chiede il rispetto di vincoli che loro hanno sempre infranto. Manifestate sotto le sedi dei principali media, per il loro silenzio su argomenti che voi porterete fuori; fatevi sentire sotto le sedi di rappresentanza dell’Unione Europea. La gente è da sempre abituata a vedere manifestazioni di piazza. Le piazze non servono più, servono i punti strategici, quelli che costringono i media a rompere il silenzio e mandano un segnale forte al popolo costretto ad informarsi per capire perché avete scelto quei punti precisi che avranno una cassa di risonanza anche nei paesi interessati. Diventate dei guerrieri altrimenti “agonizzanti in un letto fra molti anni da adesso, siete sicuri che non sognerete di barattare tutti i giorni che avrete vissuto a partire da oggi, per avere l’occasione, solo un’altra occasione di tornare qui sul campo ad urlare ai nostri nemici che possono toglierci la vita, ma non ci toglieranno mai la libertà!”

Francesco Amodeo

Annunci

7 thoughts on “Vademecum del guerriero a Cinquestelle….se esiste.

  1. Hai proprio ragione Francesco, i5stelle dicono tante cose in parlamento ma non servono a niente. perchè il popolo ormai vuole fatti concreti. Spero che leggano questo tuo articolo e pensino davvero di metterlo in pratica!

  2. Caro Francesco, mi auguro che tu passa continuare la tua incredibile opera informativa sulla verità nascosta di questa nostra condizione umana. Voglio solo dirti che non sei solo, hai tanti amici, e seppur disposti allo scontro, vinceremo “senza fare la guerra”, non per paura ma per buon senso. Con infinita stima Massimo

  3. Sei un grande e spero che il movimento 5 stelle prenda dei seri provvedimenti a riguardo!!! Ma non c’è sul sito del movimento cinque stelle, perché non lo inserisci nel forum direttamente tu!!!??? 👍👍👍

  4. caro francesco, stavo proprio pensando ieri che erano un po’ di giorni che non avevo tue notizie, e invece…. zac!hai colto nel segno ancora una volta. come dice massimo prima grazie ancora una volta per la tua opera di informazione che condivido in toto. sono onorato di ritenermi tuo amico e sostenitore come credo tanti altri…stavo proprio pensando che diventa necessario cominciare a fare qualcosa. senza guerre. credo che una buona arma sia la disobbedienza civile.cominciamo a non pagare le tasse…che farà il trust italia contro migliaia di persone che non pagano?niente,non ha gli strumenti per perseguirli. intasiamogli i tribunali, ! e ricordiamoci di ghandi. con stima e affetto

  5. Non possono spiegare quello che nemmeno loro conoscono ma che invece conoscono molto bene i loro due capi, i quali fanno parte anch’essi della partita che ci sta uccidendo.

    • o sei un troll o sei completamente fuori da ogni.,,, non so e non voglio sapere quali siano le ragioni che ti portano a scrivere questo, mi auguro non d’interesse come purtroppo troppo spesso è. Ti chiedo: fermati e ascolta. Fermati e informati. Non aggiungo altro. Basta quello per giungere alla comprensione. Se poi vuoi suicidarti ,,,,,, la scelta è sola tua, ma per favore, strada facendo, vedi di non creare ulteriori danni a questa gente giù martoriata da balle su balle dettate da un regime che da oltre vent’anni ci sta martoriando. Io c’ero (e li ho pure votati). Ho scoperto solo dopo quindici anni che avevo in ufficio a Mosca le telecamere nascoste,,,,,, Gli stessi che a distanza di vent’anni non a danno l’ok per le registrazioni telefoniche quando si tratta di un loro pupillo parlamentare e tassativamente indagato (altrimenti non sei abbastanza furbo,,,) Ma di cosa stiamo parlando? mi ripeto, o sei colluso (e ti va bene così) o sei disinformato. Ma se ti scrivo non è per me, che a conti fatti potrei sbattermene le balle,,, forse (utopicamente???) per un pianeta terra che mi sta molto a cuore….. Certo è che una mano, tu così, di sicuro non gliela dai….

      • Non spreco nemmeno il tempo per risponderti, non ne varrebbe la pena. Col tempo, capirai anche tu tante cose, mi auguro per te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...