La Matrix Europea: Quello che nessuno vi ha mai detto sull’Unione Europea, sul vero progetto dei padri fondatori e sul golpe finanziario nei paesi aderenti.

libro amodeo

Inroduzione:
“Sono andati via con i carri armati.
Sono tornati con le banche.”
Viktor Orban

Il nuovo campo di battaglia si chiama mercato libero, lo spread è l’ultimatum. Organizzazioni sovranazionali fungono da quartier generale, le banche speculative come droni individuano il bersaglio ed in maniera invisibile lo colpiscono seminando morte e distruzione. Non ci sono soldati che in mimetica si aggirano in fangosi campi ma colletti bianchi che in abiti scuri si riuniscono in hotel di lusso e nelle sfarzose sedi dei potentati finanziari e delle multinazionali. L’esproprio militare diventa cessione di sovranità, il racket imposto alle colonie viene ora chiamato fondo salva stati. L’invasore diventa il supervisore, l’occupazione diventa il commissariamento. I salotti televisivi diventano le piazze dove esporre il nemico a testa in giù.Cosa è rimasto invariato rispetto alle guerre tradizionali? La volontà di conquistare un paese seminando povertà e distruzione ed il disprezzo verso i popoli e la vita altrui per la brama di potere. Un popolo che non capisce che gli è stata dichiarata guerra è un popolo che non si difende, che non si organizza che non si riscatta.
L’élite assolutista che aspira a prendere il controllo di unico governo globale ha, invece, già dispiegato i suoi uomini nei punti strategici dei governi nazionali, dell’economia e della vita sociale dei popoli e degli stati a cui vuole sottrarre libertà individuali, dignità, democrazia e autodeterminazione.
Ma qual è l’ideologia dominate di chi ha interessi diametralmente opposti a quelli dei popoli, degli stati nazione e delle democrazie partecipative?
Di quali organizzazioni si sono dotati gli oligarchi per portare avanti il loro piano di spoliazione delle sovranità?
Che prove abbiamo per dimostrare che i popoli europei sono stati messi sotto assedio e i governi esautorati da chi vuole inesorabilmente sostituire le democrazie con delle sinarchie?
La prima cosa da fare, per non lasciare spazio a chi vorrebbe ridurre il tutto ad una teoria del complotto, è quella di individuare quali sono le organizzazioni di facciata di cui essi si sono dotati per attuare il loro piano di conquista, ossia quelle organizzazioni, che seppur censurate dai media e sconosciute ai più, hanno una loro tracciabilità ed una documentata influenza sui governi. Dopo aver individuato queste organizzazioni, ho esaminato i principali finanziatori e fondatori delle stesse. Di questi ho cercato di rendere chiara, in maniera analitica, l’ideologia che li ha ispirati, estrapolandola dai loro scritti, dalle loro memorie, dalle loro parole e dalle loro azioni fino ad avere un quadro completo di quelli che
sono i loro obiettivi e la mission dei loro gruppi.
Il risultato evidente è che questi gruppi elitari, indipendentemente dalla regione geografica dove operano e dalla propria specifica sfera d’influenza, hanno tutti i medesimi obiettivi con l’aggravante che questi obiettivi sono intrinsecamente divergenti e conflittuali rispetto agli interessi del resto della popolazione generando così un conflitto tra i pochi e i molti, dove sono i pochi a prevalere sistematicamente portando avanti azioni che mirano esclusivamente alla protezione e alla espansione della loro fortuna e del loro reddito.

Molti potrebbero obiettare che sono sempre esistite organizzazioni e gruppi nati per portare avanti gli specifici interessi della propria categoria, anche ai danni della collettivita’, seguendo la spietata logica del profitto. Ed, infatti, non deve essere questo a sorprenderci o a spaventarci. Quello che rende inaccettabile, pericoloso e grave l’operato di queste organizzazioni in particolare e’ il fatto che, nonostante questi gruppi abbiano obiettivi diametralmente opposti alle esigenze della collettività e del bene comune, essi hanno una influenza determinante sui nostri governi e sulle politiche nazionali grazie ai loro fedeli rappresentanti che ricoprono ruoli ai vertici delle maggiori istituzioni politiche, economiche e sociali dei paesi che intendono silenziosamente conquistare. Questo dimostra che il nostro paese è sotto attacco. Un attacco invisibile mirato a destabilizzare intere classi sociali, ad annientare lo stato di diritto, a sterilizzare le democrazie partecipative e ad esautorare i governi per arrivare ad una sistematica e completa spoliazione di sovranità grazie soprattutto alla crisi economica che, quindi, non è superabile in quanto indotta e funzionale agli interessi di chi dirige le scelte di governo.

Non userò i termini propri di quelle che vengono definite, spesso in maniera strumentale, teorie del complotto. Non userò la parola massoneria, che ha troppe sfaccettature, ne il termine occulto, non farò ne illazioni ne supposizioni. L’arroganza del potere di questi
personaggi ha fatto si che essi lasciassero ben visibili e palesi le tracce e le prove di quello che può essere considerato il più subdolo piano di conquista contro i popoli e gli stati.

Nel corso del libro vi fornirò’, invece, una doppia versione dei fatti. Quella ufficiale,
ma troppo spesso falsa (pillola azzurra) e quella reale ma
completamente censurata (pillola rossa) lasciando a voi la scelta.
Buon viaggio.
Francesco Amodeo

Per acquistare il libro: http://www.francescoamodeo.net/acquista-i-mie-libri/

Annunci

One thought on “La Matrix Europea: Quello che nessuno vi ha mai detto sull’Unione Europea, sul vero progetto dei padri fondatori e sul golpe finanziario nei paesi aderenti.

  1. Un saluto da parte mia innanzitutto, ho gia commentato la tua decisione ( con qualche errore di ortografia) di concentrare i tuoi sforzi, li’, dove si possono ottenere risultati tangibili e signififativi, condivido in pieno la tua scelta.
    Ho appena finito di leggere il tuo ultimo libro (La Matrix Europea) e ti devo confessare che l’ultima parte ha messo un po in crisi il mio modo formale, di pensare alle cose, mi riferisco alle esternazioni di Grillo riguardo alle prese di posizione relative al fiscal compact, o sugli eurobond ecc ecc.
    E’ vero…………tutto vero, come non considerare una vera sciocchezza scendere a compromessi nei confronti di coloro che hanno architettato con certosina pazienza questo stato di cose!!!!
    Ho come un presentimento …….un terribile presentimento, ed e’ quello che penso un po’ tutti coloro che segunono il tuo sito covano nell’aticamera del loro cervello, correggimi se sbaglio!!!!
    La situazione attuale la conosciamo tutti (la viviamo tutti sarebbe meglio dire) e nessuno fa nulla, tutti si scagliano contro tutti (colpa del governo, colpa di chi non paga le tasse, colpa degli statali ecc ecc)
    L’unico movimento che di fatto avrebbe i numeri per far valere le proprie ragioni, sembra paradossalmente smorzare per non dire annichilire ogni azione che potrebbe destabilizzare lo stato di cose.
    Euro ……..forse mahh…… faremo un referendum quando…….si vedra!!!
    Sovranita’ monetaria ………mahh ci arriveremo ………….vedremo !!!!
    Il governo …..ahh vigiliamo e controlliamo quello che fanno, apriremo il parlamento come una scatola di sardine!!!!!!! fantastico!!!! e……….poi?????
    Via internet, tutto si fa, tutto si distrugge, ma tutto rimane come prima.
    Avete mai visto un piatto di spaghetti materializzarsi con una mail pronta per essere mangiata e digerita?
    Dove e’ finita la gente che un tempo andava in piazza e protestava per un emendamento che un tempo chiamavano ” di stampo proletario” mobilitando milioni di persone in tutte le piazze d’italia??????
    NON E’ MICA REATO ALZARE LA VOCE!!!!!!!!!
    E’ UN DIRITTO DI TUTTI RIAPPROPRIARSI DELLA PROPRIA VITA.
    Chi governa e chi (noi lo sappiamo bene caro Francesco) tiene le redini del gioco, lo fa in maniera sporca …….RIPETO SPORCA, e’ un gioco in cui le regole le hanno inventate loro, LE CAMBIANO e le mescolano a piacimento.
    SEGUENDO LE REGOLE DEL GIOCO VINCONO SEMPRE LORO!!!!
    Continueranno sempre a vincere loro fino a che gli esseri umani non si rendono consapevoli che e’ tutto un imbroglio!!!!!!!!!!!!
    E ALLORA QUEL GRAN MOGOL DI GRILLO CHE DICA APERTAMENTE COME STANNO LE COSE ( Gruppo Bilderberg, Trilaterale, p2, Rosacroce, Masoneria, ecc ecc) sicuramente in molti diranno che e’ matto, ma …………ne basta uno ….dico uno, che abbia quel che si suol dire una luce nel cervello che lo porta a pensare….si si a pensare, che forse c’e qualcosa di strano in quello che sta succedendo, ed allora prende consapevolezza di se stesso ed allora vedrai che colui che e’ padrone di se stesso smuovera piu’ montagne di un milione di pecore ignare di essere in questo mondo.
    ( Chi ha seguito Beppe Grillo ai tempi in cui andava in Germania per in suoi spettacoli sa che tutte queste cose lui le conosce benissimo )
    SIAMO AL PUNTO LIMITE E LE MEZZE MISURE FANNO SOLO IL GIOCO DI CHI HA IN MANO IL GIOCO …………ED IL GIOCO E’ IN MANO LORO!!!!!!!!!!!!
    SVEGLIA
    GRILLOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    PS.
    ( Al di la’ delle cose da me dette, va comunque reso atto a lui che si e’, al pari di te Francesco, posto in prima linea su tematiche difficili e nello stesso tempo di difficile interpretazione e alla luce degli eventi ……….NON SO DA CHE PARTE STA !!!!! )

    ciao Francesco …………grazie anche a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...