IL DISCORSO PIU’ COMPLETO CONTRO L’UNIONE EUROPEA ED IL NUOVO ORDINE MONDIALE ARRIVA DALLA GERMANIA

nwo 1

In occasione della conferenza tenutasi il 13 marzo 2012 a Berlino, il Dr. Matthias Rath lancia un appello al popolo della Germania e dell’Europa invitandoli ad assumersi le proprie responsabilità. Il “nuovo ordine mondiale” ha ucciso centinaia di milioni di persone per il dominio mondiale. Si tratta di un invito a costruire un’Europa democratica fatta per il popolo e dal popolo e a sviluppare un nuovo sistema sanitario focalizzato sulla prevenzione e sull’eradicazione delle malattie in tutto il mondo, e non all’arricchimento di pochi con i miliardi di dollari intascati dalle industrie farmaceutiche che invece di combattere i virus, li inventano. I risultati di ricerche scientifiche sui rimedi naturali hanno già dimostrato che l’applicazione di queste soluzioni ridurrà la frequenza di molte malattie largamente diffuse ad una frazione minima del loro livello attuale.
Ma questo splendido “mondo senza malattie” non ci sarà consegnato su un vassoio d’argento, poiché ciascuno di questi mali è un mercato multi-miliardario per l’industria farmaceutica. Se vogliamo creare questo mondo per noi e per i nostri figli, dobbiamo agire, ora!

Biografia
http://www4it.dr-rath-foundation.org/…

Annunci

4 thoughts on “IL DISCORSO PIU’ COMPLETO CONTRO L’UNIONE EUROPEA ED IL NUOVO ORDINE MONDIALE ARRIVA DALLA GERMANIA

  1. E come noi poveri mortali potremmo contrastare questi dei moderni i quali dall’alto del loro potere finanziario ci schiacciano e ci tengono soggiogati al loro strapotere facendo di noi carne da esperimenti.

  2. IO NON VOGLIO NE’ L’USCITA DALL’EUROPA NE’ DALL’EURO SE QUESTO VUOL SIGNIFICARE UN PERDONO DI TUTTE LE CAROGNE CHE CI HANNO PORTATO SIN QUI ! SE SI VUOLE SI POTRA’ PARLARE DI USCITE SOLO DOPO CHE TUTTO IL MALTOLTO VERRA’ RECUPERATO E CHE I RESPONSABILI VERRANNO PUNITI . QUINDI SI DOVRA’ PROCEDERE AL RIFIUTO DEL DEBITO SOVRANO COME DEBITO DETESTABILE . SI DOVRA’ PROCEDERE ALL’INCRIMINAZIONE DI TUTTE LE BANCHE NAZIONALI E NON CHE ALL’INIZIO DELLA CRISI NON AVEVANO I CONTI IN ORDINE O CHE AGIVANO FRAUDOLENTEMENTE PER L’INTERESSE PRIVATO DI POCHI A DANNO DEI MOLTI E ALL’IMMEDIATO SEQUESTRO DI TUTTI I BENI DEI LORO PROPRIETARI E SPECULATORI . ALLA DENUNCIA A TRIBUNALI SOVRANAZIONALI, DEGLI STATI CHE APPROFITTANDO DELLA SITUAZIONE SI SONO MESSI IN UNA SITUAZIONE DI PRIVILEGIO RISPETTO AD ALTRI , PROVOCANDO ANZICHE’ OSTACOLANDO LA DISCRIMINAZIONE E PONENDO L’UNIONE IN UNA CONDIZIONE MARASMATICA E DI ESTREMA SEPARAZIONE DELLE ETNIE FORMANTI. DOPO IL RISARCIMENTO DEL POPOLO SOVRANO PER I DANNI SUBITI, GLI UOMINI POLITICI COINVOLTI DOVRANNO ESSERE TUTTI PORTATI IN CONDIZIONE DI PENSIONE MINIMA E LE LORO PROPRIETA’ SEQUESTRATE COME ILLEGALMENTE OTTENUTE CON LEGGI FRAUDOLENTE DA LORO STESSI EMANATE. NEI CASI DI COINVOLGIMENTO PERVICACE DEVE ESSERE PREVISTO IL CARCERE PER TUTTE LE PERSONE COINVOLTE SIA POLITICAMENTE CHE ECONOMICAMENTE . GLI STATI, NELLE PERSONE DEI GOVERNANTI CHE LI RAPPRESENTANO, CHE SI OPPONGONO AD UNA SOLUZIONE ETICO-LEGALE (AVENTE COME FINE L’ELIMINAZIONE DEL PRIVILEGIO E DELLA DISCRIMINAZIONE MA ANCHE DELLA GIUSTA SANZIONE PER COLORO CHE TALI FENOMENI HANNO PROVOCATO) DELLA CONTINGENZA VENGANO PERSEGUITI IN TUTTE LE MANIERE CIVILI PONENDO INOLTRE LA MASSIMA COMPRENSIONE NEI CONFRONTI DEGLI APPARTENENTI AL POPOLO SOVRANO LA CUI IRA POSSA DARE ORIGINE A DIFFORMITA’ NON AUSPICABILI. LE FORZE DELL’ORDINE CHE NON SI METTONO A DISPOSIZIONE DEL POPOLO SOVRANO VENGANO IMMEDIATAMENTE INCRIMINATE PER ALTO TRADIMENTO, (eventualmente) I CONTI BANCARI SEQUESTRATI, E LICENZIAMENTO IN TRONCO, SENZA PREAVVISO . LE FORZE NON NAZIONALI IN POSSESSO DI ARMI IN TERRITORIO NAZIONALE VENGANO INVITATE AD ABBANDONARE IL TERRITORIO O PER CONTRO A CONSEGNARE TUTTE LE LORO ARMI ALLE FORZE NAZIONALI ED A METTERSI A DISPOSIZIONE DEGLI APPOSITI ORGANISMI CHE PROVVEDERANNO A DAR LORO DEGLI INCARICHI RETRIBUITI NON RINUNCIABILI. ALTRI PROVVEDIMENTI DOVRANNO PRENDERSI SEMPRE IN CONFORMITA’ DEI PRINCIPI COSTITUZIONALI E DEI DIRITTI DELL’UOMO.
    STRUMENTI IRRINUNCIABILI DOVRANNO ESSERE LA DEMOCRAZIA DIRETTA E LA SOVRANITA’ MONETARIA.

  3. La storia ci dimostra che un “discorso” CONTRO qualcosa non ha mai portato a lungo termine a qualcosa di buono. Se questo è un “discorso” PER una unione, anche mondiale, più consapevole ( e mi sembra che possa esserlo) allora mi piace ( a differenza del titolo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...