Non Avrai Altro Dio Al Di Fuori Di Te.

copertina

Cover_Altro_Dio

Impaginato_Non_avrai..

“Non Avrai Altro Dio Al Di Fuori Di Te”, questo il titolo del romanzo di Francesco Amodeo. Un romanzo New Age nel quale l’uomo viene posto al centro dell’universo, come unico artefice e creatore di tutto ciò che vede e incontra nella propria vita.

“Visibilia ex Invisibilibus” è la frase che scandisce il libro dalla prima all’ultima pagina, definita dall’autore << il segreto assoluto della vita >> essa letteralmente significa che il visibile nasce dall’invisibile ossia che tutto ciò che è visibile nel mondo esterno, tutto ciò che noi chiamiamo reale, tangibile, è in realtà la proiezione esterna dei nostri stati interiori, dei nostri pensieri, dei nostri sogni e nel peggiore dei casi delle nostre ansie e delle nostre paure.

Il personaggio del libro incontra una persona ed attraverso le sue parole impara a conoscere il mondo e ad interpretare le leggi che lo governano.Impara a guardarsi dentro e a capire le vere cause degli eventi che hanno caratterizzato la sua vita.

Le persone che incontriamo nel mondo esterno –spiega l’autore- sono tutte, in realtà, proiezioni esterne di una parte del nostro essere << siamo sempre noi che incontriamo noi stessi >> ed è perciò attraverso lo studio degli altri che si arriva pian piano alla piena conoscenza di se stessi. Non esiste il caso, la fortuna o la sfortuna, non esiste qualcosa o qualcuno che guida o giudica la nostra vita ma siamo noi stessi gli unici creatori di tutto ciò che ci accade attraverso il nostro invisibile, mediante i nostri stati dell’essere, afferma l’autore. Nessun evento può accadere nella nostra vita senza che noi seppur inconsciamente ne abbiamo dato l’autorizzazione, << l’improvviso ha sempre bisogno di una lunga preparazione perché il futuro non è altro che il nostro passato psicologico >>.

L’autore si sofferma poi sullo studio di quelle che vengono comunemente definite coincidenze ma che in realtà sono << eventi sincronici che avvengono sempre per uno scopo preciso >>.

Nel romanzo vengono esaminati i motivi che spingono gli uomini ad attaccarsi alle religioni e a cadere nelle false credenze delle superstizioni; si parla di Buddismo come la religione che meglio rispecchia i significati intrinseci nella frase “visibilia ex invisibilibus” e di questa filosofia vengono analizzati gli aspetti principali con grande semplicità.

Alla fine del libro vengono elencati i 16 “comandamenti” che secondo l’autore guidano l’uomo a diventare artefice del proprio destino e finalmente nelle ultime righe si scopre chi è la misteriosa persona incontrata in un parco di Londra dal protagonista del romanzo. << Questo libro è per chiunque abbia voglia di incontrarlo >> conclude l’autore.

Nuova edizione con EdizioniSi

http://www.edizionisi.com

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...